9 aprile 2009

Natura morta con calcinacci

Vedere in tv un giornalista
chiedere a un uomo che ha perso la casa, la famiglia, tutto
in una nuvola di polvere:
come si sente.

Come si sente.

Guardare in tv i primi ministri e gli ultimi, i sottosegretari
sfilare tra le macerie, immuni alla polvere

sentirsi (come si sente?) un crollo nelle vene, sentire
parlare di sciacalli
gli sciacalli.

6 commenti:

Cletus ha detto...

polaroid dalla zona deumanizzata ?

Ste ha detto...

Vedere bruno vespa aggirarsi come una iena in giro per le macerie pronto a cibarsi di carcasse di sentimenti umani ancora fumanti

peppermind ha detto...

Secondo me vale dare la colpa a loro, se è successa questa tragedia.
È colpa dei politici e dei giornalisti.
Ma è impossibile!
Fa niente, se lo meritano.

sugarboy ha detto...

sciacallo:
chi approfitta di calamità naturali o di eventi bellici per saccheggiare case e locali abbandonati, per derubare cadaveri, ecc.
estens., chi dimostra particolare abilità e cinismo nello sfruttare le difficoltà e le disgrazie altrui

blake ha detto...

mi è venuta voglia di seguire un tg,per capire che succede, è una cifra che non lo faccio, io seguo solo blogghino per sapere delle bolle economiche che scoppiano e di eventi come questi

scrittiapocrifi ha detto...

Ho dedicato il post più breve del mio blog a questo argomento. Dal omento che c'è davvero poco da dire, non aggiungo altro